Perché “Le ceneri di Marte”?

Il 12 aprile del 1961 Yuri Gagarin diventava il primo uomo a conquistare lo spazio, realizzando il sogno di molti ragazzi sovietici, statunitensi e del mondo intero.

Questo sito nasce esattamente 50 anni dopo quella grande impresa. Forse per cercare nel mondo qualcuno che in quello spazio, metafora quanto mai azzeccata della vita, quell’universo dove i sogni si annidano leggeri, ci crede fermamente.

Quello spazio dove ruota giornalmente Marte, il pianeta rosso, che accoglierà, sulle sue ceneri scarlatte, le orme chi non si è arreso all’ingiustizia, all’ignoranza e all’intolleranza.

Perchè in fondo, da lassù, ‎“la Terra è bellissima, azzurra e non ci sono confini o frontiere.”

Quei confini, quelle frontiere che ci separano dagli altri e dai nostri obiettivi, non createveli neanche voi.

AM

Be the first to start a conversation

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...